Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  martedi 19 giugno 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Con il nuovo sottosegretario sono in pericolo la Campogalliano-Sassuolo e la Cispadana? Il Governo fughi tutti i dubbi.

13 giugno 2018

Pubblicato in: AttualitÓ

Nota di Alessio Mammi, segreteria provinciale Pd

 REGGIO EMILIA, 13 GIUGNO - La nomina di Michele Dell'Orco a sottosegretario per le Infrastrutture è un segnale preoccupante del nuovo Governo verso opere decisive per lo sviluppo del nostro territorio e la vita delle comunità come il prolungamento autostradale Campogalliano/Sassuolo e la Cispadana. Dell'Orco ha infatti in più di un'occasione manifestato e annunciato non solo la propria netta contrarietà alle opere ma soprattutto la volontà di bloccarle. In una recente intervista ha anche specificato che le sanzioni derivanti dallo stop a questi interventi sarebbero sostenibili e quindi non ci sarebbero problemi a fermare tutto. Ora che si trova a ricoprire un importante ruolo di Governo nazionale, proprio in questo decisivo settore per il futuro dell'Italia, cercherà di portare avanti concretamente questa linea o cambierà radicalmente idea manifestando incoerenza? Queste infrastrutture, attese da decenni e che i Governi Renzi e Gentiloni hanno finalmente sbloccato, sono fondamentali per consentire di liberare dal traffico diversi centri abitati della nostra provincia, migliorare i collegamenti tra territori ed aumentare la competitività del nostro sistema produttivo. Penso al distretto delle ceramiche che da lustri attende il prolungamento dell'Autostrada del Brennero fino a Sassuolo. Rilevanti sono inoltre le opere connesse a questo intervento, come la tangenziale di Rubiera. Altra infrastruttura fondamentale per liberare dal traffico questo importante centro abitato. Ovviamente se salta l'opera principale saltano le opere connesse. Non si torni indietro, l'ideologia non prevalga sul buon senso e la capacità di governo dei problemi. Occorre investire fortemente sul potenziamento del trasporto pubblico locale, dei collegamenti ferroviari, della mobilità dolce. Settori sui quali in questi ultimi anni il Governo e la Regione Emilia-Romagna hanno investito e stanno investendo ingenti risorse sbloccando cantieri e progetti fermi da decenni. Spostare sempre di più merci sui treni e persone sul trasporto pubblico è e sarà sempre una nostra priorità a tutti i livelli di governo. Ma sarebbe folle bloccare opere utili a decongestionare dal traffico veicolare i centri abitati e a migliorare i collegamenti tra territori. Chiedo che il nuovo Governo si esprima immediatamente su questi interventi per fugare ogni dubbio che questa nomina può legittimamente far venire.

 

Alessio Mammi

Segreteria provinciale Pd



TAGS:
dichiarazioni | 

Bookmark and Share



SCRIVI UN COMMENTO [* campi obbligatori]
Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
informativa sulla privacy


Codice *
Scrivi il codice visualizzato in rosso



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Giugno 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
     1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

documenti parlamentari dichiarazioni lavoro economia feste ambiente lavoro e economia cons.regionali feste del pd giustizia sicurezza feste pd diritti solidarietà scuola diritti e solidarietà elezioni elezioni e primarie elettorale lavoro enti locali
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto