Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  lunedi 23 aprile 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Cuperlo e Castagnetti aprono la settimana PD

11 dicembre 2017 - 13 dicembre 2017


REGGIO EMILIA, 9 DICEMBRE - Le iniziative targate PD, nella settimana del segretario Renzi e del premier Gentiloni a Reggio Emilia per il via alla campagna elettorale del Partito Democratico, iniziano lunedi 11 alle 21 dalla Polveriera di via Terrachini. Gianni Cuperlo e Pierluigi Castagnetti introdotti da Antonella Incerti dialogheranno delle strade che portano all’unità della sinistra ma anche degli scenari politici nazionali e internazionali. Un dialogo che si terrà a partire dal libro scritto dal leader della sinistra Dem intitolato Sinistra, e poi. Come uscire dal nostro scontento.

“Tutto sta a decidere dove piazzarsi. Se nell’inverno dell’amarezza o in una stagione altra. Io scelgo l’altra”, scrive Cuperlo. “Quando avanza la destra - continua - alla sinistra unirsi conviene. Quando avanza una destra aggressiva e illiberale l’unità dei progressisti si fa imperativo politico e morale. Purtroppo non sembra questa la rotta della sinistra italiana di adesso. Un lungo inverno alle spalle, la divisione consumata nel Partito democratico, tra qualche mese la sfida del voto. Il tutto dopo la crisi peggiore della storia recente, un sommovimento che ha scosso certezze, in economia e non solo: un «marziano» alla Casa Bianca, parabole inedite come con l’Eliseo a Macron o gli xenofobi al Bundestag; il nodo migranti a fare da discrimine tra destra e sinistra e nella sinistra stessa. Come uscire dalla trappola e restituire identità a quel campo di persone, partiti, movimenti sempre più apolidi e però ostinati a cercare una strada comune? Una via è scomunicarsi a vicenda, ma perdendo tutti. L’alternativa è tornare a pensare, leggere il mondo, nominare alcune idee radicali per immaginare il dopo. Magari così lo scontento potrebbe di nuovo far posto a qualcosa che somigli alla speranza”. 



TAGS:
parlamentari | 

Bookmark and Share



SCRIVI UN COMMENTO [* campi obbligatori]
Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
informativa sulla privacy


Codice *
Scrivi il codice visualizzato in rosso



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Aprile 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Ricerca nel sito
»

diritti solidarietà documenti elettorale feste elezioni e primarie feste del pd scuola feste pd lavoro e economia giustizia sicurezza ambiente elezioni lavoro lavoro economia enti locali parlamentari dichiarazioni diritti e solidarietà cons.regionali
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto