Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  giovedi 23 novembre 2017 Partito Democratico Reggio Emilia
| Congresso_2017 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietà | Parlamentari | Cons.Regionali |
Bimba uccisa, Iori (Pd): Urgente inasprire norme penali per chi abusa

2 maggio 2016

Pubblicato in: Attualità


Roma, 2 mag. - "L'episodio della piccola Fortuna, abusata e uccisa, impone la necessità di mettere in campo una risposta forte a tutela di tutti i bambini e bambine vittime di violenza sessuale: è necessario punire severamente i colpevoli, eliminare gli sconti di pena per chi sceglie il rito abbreviato, rendere obbligatorio il trattamento terapeutico per i condannati, al fine di ridurre i casi di recidiva a tutela della collettività".
Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e responsabile nazionale del partito per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori. "La vicenda di Fortuna ha riportato in questi giorni l'attenzione sulla violenza sessuale minorile: un dramma orribile e silenzioso che continua ad essere diffuso e sommerso perché l'abuso avviene in famiglia nel 90% dei casi e non in modo occasionale, ma abituale e trasversalmente alle classi sociali, all'età, alla cultura", prosegue Iori.
"La maggior parte di questi abusi non viene mai denunciata, per paura, per vergogna, per senso di colpa, una colpa di altri, anche se dal 2007 la convenzione di Lanzarote, primo strumento giuridico internazionale ratificato in Italia nel 2012, ci fornisce gli strumenti per prevenire e punire severamente questo reato brutale che investe aspetti psicologici sociali e culturali, ma anche legislativi e politici", aggiunge.
"Dobbiamo tenere alta l'attenzione e continuare a conoscere questo fenomeno atroce: abbiamo il dovere di non abbassare la guardia", sottolinea. "Gli operatori scolastici, sociali e sanitari possono un ruolo fondamentale per individuare precocemente i segnali delle situazioni a rischio e per aiutare l'emersione del sommerso, così come è decisiva la modalità di ascolto del minore nelle fasi processuali per non riaprire il trauma o compromettere il racconto della violenza", conclude la responsabile nazionale del Pd per l'infanzia e l'adolescenza.

 

 

 



TAGS:
parlamentari |  dichiarazioni |  diritti solidarietà | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

lavoro e economia cons.regionali lavoro economia diritti e solidarietà documenti diritti solidarietà ambiente elezioni e primarie dichiarazioni parlamentari scuola feste del pd feste pd elezioni lavoro feste elettorale enti locali giustizia sicurezza
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto