Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  martedi 26 settembre 2017 Partito Democratico Reggio Emilia
| Congresso_2017 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Nota della Direzione Provinciale PD

9 febbraio 2016

Pubblicato in: AttualitÓ



REGGIO EMILIA – 6 febbraio 2016 – La Direzione del Partito Democratico di Reggio Emilia esprime solidarietà umana e politica al sindaco Luca Vecchi per le minacce ricevute.

Il grido della 'ndrangheta, piegata dalle meritorie inchieste della Magistratura e dal lavoro delle forze dell'ordine, si fa sentire a Reggio Emilia. E’ una 'ndrangheta colpita dagli arresti, per i cui esponenti sono state fatte richieste di condanna, ma anche messa alle strette dai protocolli sugli appalti pubblici e dai forti interventi di riduzione delle capacità edificatorie che le amministrazioni stanno portando avanti sul territorio. 

Questo non significa che non sia necessario un momento di analisi importante. L’operazione Aemilia ci ha dato la dimensione del fenomeno. E se c’è stata una fase di non sufficiente consapevolezza va sottolineata anche la carenza degli strumenti di contrasto.
Oggi chiediamo più strumenti alle forze inquirenti, alla Prefettura, alla magistratura. Più attenzione ai nostri amministratori e alle nostre strutture tecniche. Vogliamo anche ribadire che negli ultimi vent'anni nessun amministratore reggiano è stato coinvolto in una indagine per vicende malavitose. La sfida della chiarezza e della trasparenza la lanciamo noi, convocando i nostri sindaci su questo tema, per un incontro che serva ad affrontare collegialmente le strategie, le segnalazioni e le conoscenze in questo campo. 


Noi non facciamo esegesi di lettere che vengono dal carcere, che tra l'altro fingono di parlare a nome di una comunità intera: noi sappiamo distinguere i calabresi onesti da quelli che sono in galera. Siamo anzi stupiti che ci siano forze politiche che prendono iniziative istituzionali basandosi su parole che provengono dal 41bis. Complimenti. Ma a noi non interessa l'aspetto della polemica politica, ci interessa proseguire la lotta.

Se quello che arriva dal carcere, infatti, è un messaggio che punta ad intimorirci, che cerca di ferire anche umanamente persone oneste per farci abbassare la guardia, la 'ndrangheta deve sapere che noi andremo avanti, con sempre maggiore decisione, sulla strada della pulizia. Fino a quando questo cancro non sarà estirpato. E diamo il via ad una forte campagna di incontri sui territori per comprendere a fondo il fenomeno e andare a raccontare alla comunità quanto si sta facendo sul tema della legalità: white list, interdittive, protocolli per controllare non solo i lavori pubblici ma anche i cantieri privati. Sappiano tutti, però, che nel contrasto alla criminalità ci deve essere una responsabilità collettiva: delle istituzioni certo, delle forse inquirenti, della magistratura, ma anche del mondo bancario, delle forze sociali, delle associazioni di rappresentanza.

 

Direzione Provinciale Partito Democratrico Reggio Emila

 



TAGS:
dichiarazioni |  documenti | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

PovertÓ minorile. Il PD incontra operatori del settore, le istituzioni e i rappresentanti politici per delineare un quadro delle azioni pi˙ urgenti da mettere in campo
Agenda Appuntamenti
« Settembre 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
     1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

feste giustizia sicurezza lavoro e economia parlamentari feste del pd diritti solidarietà scuola elezioni lavoro lavoro economia enti locali documenti elettorale feste pd dichiarazioni cons.regionali elezioni e primarie ambiente diritti e solidarietà
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto